ORDINI ONLINE

ITA

ENG

Trend: Fuga dalla realtà attraverso il cibo (con videoricetta)

Possiamo dire che il comfort food di questi tempi impazza: se ne trova di tutti i tipi, dolce, salato, freddo e caldo. Una caratteristica comune degli ultimi trend del cibo di conforto è quella di stimolare la fantasia e accompagnare almeno per qualche minuto in un mondo alternativo.

Del resto il cliente vuole gioire di un’esperienza culinaria sempre più fuori dal comune, per trovare nel proprio quotidiano anche un pizzico di sogno e di magia.

Quindi cosa proporre questa primavera per cogliere nel segno e far lasciare alle spalle per qualche minuto gli ultimi due anni di stravolgimenti? Osservando le vetrine più particolari dei nostri clienti notiamo che alla base c’è sempre una tecnica ineccepibile che permette di creare dolci originali nella forma, nei colori e nella decorazione, ma che nella sostanza vengono realizzati sui principi della pasticceria tradizionale.

Qualche esempio?

Se si vuole stuzzicare il cliente fan di una serie TV famosa si possono creare dolci o uova al cioccolato a tema: Squid Game, La Casa di Carta, Bridgerton, ecc. Di base non è la natura del dolce o dell’uovo a cambiare, ma la storia che racconta con i piccoli particolari che si inseriscono nella creazione.
Il successo delle piattaforme di tv in streaming degli ultimi anni testimonia quanto le persone abbiano bisogno di distrazione e quanto l’intrattenimento sia parte integrante del tempo libero.

Si desidera portare la propria clientela in un giardino incantato?
Si possono realizzare gusti di gelato alla lavanda, alla rosa o alla violetta, oppure creare delle crostate con l’inserimento di fiori eduli.

Si vuole trasportare il cliente in un luogo lontano? Et voilà con una monoporzione dal gusto esotico può far sentire in un’isola tropicale senza nemmeno il teletrasporto. La fantasia dei pasticceri e gelatieri non ha mai fine e di sicuro permette all’arte culinaria una costante evoluzione. D’altra parte spesso è il modo in cui realizza le cose più semplici che distingue il vero artista.
Per rimanere in tema di semplicità, c’è una crema base della pasticceria che fa da padrona in molte delle creazioni più amate dalla tradizione: la crema pasticcera.

Vuoi provare a fare la crostata con i fiori eduli nella versione senza lattosio?

Ti riportiamo il video della crema pasticcera senza lattosio realizzato per Frascheri dal Maestro Andrea Bonati.

Se non hai ancora provato la Panna Arianna Senza lattosio qui trovi le informazioni a riguardo.

A presto,
il Team Frascheri.

Altri articoli dal nostro blog

Dopo pandemia e rincari finalmente è tornato il SIGEP, quello vero

Quello di una volta: quello che nelle ore di punta si fatica ad avanzare tra la folla di professionisti e a sedersi in uno stand. Ecco, questo è il SIGEP che ricordavamo e che forse quest’anno ha addirittura superato le più rosee aspettative.

Ecco tre strategie anti-aumento dei prezzi per gli artigiani del gusto

Mentre i prezzi nei supermercati salgono e i consumatori tendono a scegliere sempre di più prodotti low cost, il fuori casa sta vedendo delinearsi una tendenza che potrebbe protrarsi per tutto il 2023.

Frascheri dà alla luce un nuovo prodotto: il Burro Arianna Senza Lattosio

Dicembre è il mese delle luci e delle feste, ma anche il mese in cui è bene fare il punto della situazione per pianificare il futuro. I dati confermano il costante aumento degli intolleranti al lattosio e i professionisti del gusto da tempo chiedono l’ampliamento della tanto apprezzata linea professionale lactose free Frascheri.